Recensione del bellissimo Xiaomi Mi Mix 2

xiaomi mi mix 2

La moda del momento, nel settore degli smartphone, pare essere quella del minimalismo: specialmente quando si parla di bordi, oramai ridotti davvero al minimo sindacale nei device di ultimissima generazione. Questa è una caratteristica che appartiene anche allo Xiaomi Mi Mix 2: una versione aggiornata del Mi Mix uscito sul mercato lo scorso anno, che attirerà sicuramente le attenzioni di tantissimi utenti. Nonostante un leggero passo indietro (non in qualità ma in termini di design più tradizionale), pare che la Xiaomi abbia prodotto l’ennesima perla del suo apprezzato catalogo: ecco perché oggi ti presenteremo la nostra recensione dello Xiaomi Mi Mix 2.

Recensione Xiaomi Mi Mix 2: panoramica generale

Non si può dire che il Mi Mix 2 sia “compact”, ma una delle sue principali caratteristiche è lo scarso peso e le dimensioni più ridotte rispetto al primo Mi Mix. Ci troviamo come sempre di fronte ad un dispositivo dalle fattezze pregiate, e dalla costruzione curata nel dettaglio: è un mix di ceramica e alluminio, durevole e resistente, anche se tende a trattenere un po’ troppo le impronte digitali sulla scocca traslucida. L’unica limitazione è data dalla non resistenza all’acqua, ma è un sacrificio che è possibile accettare senza troppi problemi. Infine, prima di approfondire il discorso, è bene che tu sappia sin da subito il prezzo dello Xiaomi Mi Mix 2: poco più di 500 euro. Vale la pena di acquistarlo?

Hardware e prestazioni dello Xiaomi Mi Mix 2

A livello di hardware, lo Xiaomi Mi Mix 2 è un autentico gioiellino: monta un processore octa-core Snapdragon 835 e un chip grafico della Andreno (il 540). Per quanto concerne la memoria, non può essere espansa con una scheda esterna: di contro, la Xiaomi mette a disposizione ben tre versioni diverse del Mi Mix, rispettivamente da 64 Giga, 128 Giga e 256 Giga. Molto bene anche la RAM, visto che questo smartphone ne monta una da 6 GB. Altre informazioni interessanti? È un dual-SIM, ha un’ottima connettività ed è dotato di tecnologia NFC e di Bluetooth. Purtroppo è stato eliminato per scelta il classico jack per le cuffiette, mentre è regolarmente presente lo scanner per le impronte digitali.

caratteristiche xiaomi mi mix 2

Come si comporta la fotocamera?

Visto il prezzo, possiamo affermare che la fotocamera dello Xiaomi Mi Mix 2 è di ottimo livello: questo smartphone, infatti, monta una lente da 12 MP dotata anche di stabilizzatore di immagine. Come si comporta? Le foto sono di qualità e vengono molto bene, a patto che le si faccia in condizioni di luce. In condizioni di scarsa luminosità, purtroppo, le foto sono abbastanza scadenti e assolutamente non paragonabili ai concorrenti più gettonati: ovviamente era prevedibile, visto il costo più basso. Inoltre, l’HDR può essere attivato solo manualmente, e la messa a fuoco richiede qualche secondo per agire in modo performante. Chiudiamo comunque con una buona notizia: la fotocamera del Mi Mix 2 può realizzare video in 4K di buona qualità.

Xiaomi Mi Mix 2: schermo e sistema operativo

Una delle novità più grandi dello Xiaomi Mi Mix 2 è il formato scelto per il display: con l’assenza dei bordi e con una dimensione da 5.99 pollici, il tutto è stato accoppiato ad un bel 18:9. È una scelta che paga, perché lo schermo si rivela di ottima qualità e grande, a dispetto delle dimensioni più contenute rispetto al primo Mi Mix. Merito anche di altri dettagli da non trascurare: l’altissima risoluzione (2160×1080 pixel) e la presenza di un pannello IPS. Il risultato è di ottima fattura, visto che i colori appaiono gradevolmente vividi. Infine, è presente un sensore capace di scegliere la luminosità migliore per il display, in base alle condizioni di luce.

Come potrai facilmente immaginare, il sistema operativo scelto per il Mi Mix 2 è Android versione 7.1.1: da sottolineare, però, che si tratta della MIUI personalizzata di Xiaomi. Potrai comunque sostituirla con qualsiasi altra MIUI, compresa una versione internazionale che verrà presumibilmente rilasciata a breve. Per quanto concerne l’OS, parliamo di un sistema funzionale, veloce, performante e molto personalizzabile: contiene anche alcune funzioni come lo sdoppiamento delle applicazioni e dello stesso OS. Il nostro parere su schermo e sistema operativo, dunque, è più che positivo.

Le altre caratteristiche del Mi Mix 2

Lo Xiaomi Mi Mix 2 è un ottimo smartphone di fascia medio-alta: oltre al buon prezzo e a tutti gli elementi visti finora, vanta una serie di altre caratteristiche interessanti. Fra queste, va aggiunto anche il consumo di energia: la batteria è una 3.400 mAh con una durata molto prolungata, ma non troppo. Nel senso che ti permette tranquillamente di usare il telefono in modo intensivo, resistendo per tutto il giorno senza alcun tipo di problema. Qui vale però lo stesso discorso fatto per la fotocamera: dato il prezzo più basso, non è confrontabile con quella di altri dispositivi di fascia più alta, però compie tutto il suo dovere.

 

Canale Telegram @Offerte

Il primo canale creato in Italia dedicato alle offerte e coupon, con oltre 66.000 iscritti.

Unisciti a Telegram
Michele
Mi hanno sempre chiesto... me lo trovi a meno su internet? Bene ci ho creato un blog! Seguimi anche sul canale Youtube e Instagram!