Telegram non funziona in Italia

Si segnalano disservizi in Italia per la famosa app russa di messaggistica

Telegram non funziona da qualche ora nel nostro paese.

Se anche voi utilizzate regolarmente l’app di messaggistica Telegram (anziché Whatsapp), avrete visto che da qualche ora è offline. Al momento abbiamo segnalazioni sparse in Italia, ma il disservizio riguarda anche altri paesi esteri come Spagna, Regno Unito, Germania ed Europa orientale.

E il problema riguarda sia smartphone Android sia dispositivi Apple. Quindi possiamo stare tranquilli, nessun smartphone è esente. Come avviene in questi casi, su Twitter partono le prime segnalazioni sul malfunzionamento con l’Hashtag #telegramdown. Si segnalano disservizi in Puglia, in Toscana, nelle Marche e in Sicilia.

 

Telegram non funziona in Italia

Ad ogni modo, Telegram ha già fatto sapere di essere a conoscenza del problema e di essere al lavoro per risolverlo. Niente di più si sa finora. Se dovessero esserci delle novità, ve le comunicheremo prima possibile. Nel frattempo, speriamo che l’azienda risolva questo problema quanto prima.

Aggiornamento ore 11:45: pare che il servizio stia lentamente tornando online

Cosa ne pensi? Il box dei commenti è a tua disposizione!

      Leave a reply

      Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

      Scontista
      Logo
      Enable registration in settings - general

      Questo sito utilizza i  cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento. Per acconsentire clicca sul pulsante "Accetta". Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, vai alla Cookie Policy.

      Impostazioni dei Cookie

      Qui sotto puoi scegliere quale tipo di cookie permettere su questo sito. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

      FunzionaliScontista.com utilizza Cookie per salvare la sessione dell'Utente e per svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento del sito, ad esempio in relazione alla distribuzione del traffico.

      AltriQuesto tipo di cookie permettono di visualizzare contenuti ospitati su piattaforme esterne (es. YouTube) direttamente dalle pagine di scontista.com e di interagire con essi.