Vodafone Happy Carnevale offre sconti su smartphone Huawei

Vodafone Happy Carnevale offre sconti su smartphone Huawei

Scopriamo la nuova promozione dell’operatore rosso

Per l’occasione del Carnevale, Vodafone Italia ha pensato ad una promozione ad hoc. Infatti, solamente ad alcuni già clienti iscritti al suo programma fedeltà Vodafone Happy, sta offrendo in questi giorni una nuova promozione. Denominata Happy Carnevale, la nuova promo offre uno sconto su alcuni smartphone Huawei.

La promozione offre uno sconto fino a 350 euro su uno smartphone Huawei a scelta tra il Huawei P20 Pro, il Huawei Mate 20 Lite e il Huawei P20 Lite.

Tra le condizioni si legge che la promozione è riservata esclusivamente al numero Vodafone su cui si riceve l’SMS, quindi non è cedibile.Si riceve l’SMS seguente:

“Vodafone Happy: quest’anno a carnevale hai uno sconto fino a 350 euro su uno smartphone a tua scelta tra huawei P20 Pro, Huawei Mate 20 lite o Huawei P20 lite! Hai tempo da domani fino al 7 Marzo 2019 salvo proroghe e nei limiti della giacenza del prodotto disponibile a magazzino. Approfittane: ti basta mostrare questo SMS nel Vodafone Store più vicino. Info su voda.it/happyhuawei”.

Ad ogni modo, consente di acquistare in un Vodafone Store i seguenti modelli di smartphone:

• Huawei P20 Pro a 399,99 euro invece di 749,99 euro;

• Huawei Mate 20 Lite a 249,99 euro invece di 399,99 euro;

Huawei P20 Lite a 199,99 euro invece di 299,99 euro.

Questa nuova promozione è disponibile fino al 7 Marzo 2019. Ovviamente, salvo eventuali proroghe e a seconda della disponibilità dei prodotti elencati. I dettagli sul programma Happy Friday li trovate a questa pagina.

Vodafone Happy Carnevale offre sconti su smartphone Huawei

Canale Telegram @Offerte

Il primo canale creato in Italia dedicato alle offerte e coupon, con oltre 66.000 iscritti.

Unisciti a Telegram
Mapu
Appassionato di tecnologia e letteratura, laureato in Chimica, ho pubblicato racconti, romanzi e saggi. Acquista su iTunes, Amazon e Google Play in qualsiasi formato i libri di Marco Marchi.